Per una più facile ricerca degli eventi di tuo interesse seleziona l’area geografica o l’argomento con il filtro “Categorie“.
Seleziona il nome del laboratorio con il filtro “Tagper visualizzare solo gli eventi nelle aree o nelle sedi di tuo interesse.

Il Calendario delle attività per ragazzi dai 7 ai 13 anni è pubblicato sul sito Minimakers.it

Gen
30
mar
Corso Professionale di Stampa 3D @ Fablab Roma Makers Garbatella
Gen 30@20:00–22:00

Con l’avvento dell’Industria 4.0 le nuove tecnologie di fabbricazione digitale stanno cambiando le caratteristiche di tutte le imprese manifatturiere e per la prima volta il processo di automazione riguarda anche le piccole imprese industriali.

Progettisti e modellisti devono aggiornare le proprie conoscenze per sviluppare modelli pronti ad alimentare i processi di fabbricazione digitale.

La stampa 3D-Additive Manufacturing ovvero il processo di fabbricazione additiva sta rivoluzionando il mondo della produzione dalla grande alla piccola industria, dal maker ai più avanzati campi di ricerca. Questa tecnologia sta influenzando tutti i settori trasversalmente ed è destinata a cambiare in modo radicale il mondo della produzione manifatturiera su bassa scala. L’impatto economico sulle industrie che beneficiano di queste nuove tecnologie sarà sempre più significativo nei prossimi anni: Arte, Design, Artigianato, Aerospazio, Automotive, Medicale, Dentale Hobbistico, Calzaturiero… e tutti i settori manifatturieri. Basta eseguire una rapida ricerca web per capire come negli ultimi anni sia diventata non solo una tecnologia di prototipazione ma anche di produzione su piccola scala; ha favorito lo sviluppo di molti settori innovativi consentendo a professionisti in ogni ambito di abbattere i costi, semplificare, agevolare, migliorare o realizzare forme prima impossibili.
E’ la tecnologia che sta agevolando il mondo dell’industria 4.0, dai dati raccolti si registra che il fatturato mondiale 2016 sulla stampa 3D è stato di 13 miliardi di dollari con una crescita media superiore all 20% annuo (https://www.3dprintingcreative.it/idc-3d-printing-2016-miliardi-dollari/)
Roma Makers offre ad un prezzo estremamente accessibile la possibilità di studiare e sperimentare diverse tecnologie di stampa con una grande quantità di polimeri sia standard che sperimentali. Nel corso delle otto lezioni saranno analizzati tecnologie, macchine, sistemi software e materiali. La parte pratica sarà supportata da uno dei più completi e attrezzati laboratori di stampa 3D esistenti a Roma
 
Prerequisiti:
Non sono richieste competenze pregresse, ma è propedeutico avere già appreso nozioni di modellazione 3D.
Il corso parte dal livello zero sono indispensabili conoscenze di base sull’uso del PC.
Il corso ha un forte orientamento pratico sperimentale la maggior parte delle nozioni tecnlogiche insegnate potranno essere testate subito sul campo.
 
Programma del corso:
1 Panoramica sulle tecnologie di fabbricazione additiva
Differenze tra fabbricazione additiva e fabbricazione tradizionale a sottrazione di truciolo di materiale
Tecnologie di stampa 3D: FDM, SLS, SLA, DLP,DLM, Poliyet,ecc
Caratteristiche, limiti,finiture e ambiti di impiego delle diverse tecnologie
Dimostrazioni pratiche e analisi di campioni di materiale e manufatti
2 Anatomia delle stampanti 3D FDM
Stampanti cartesiane
Stampanti di tipo delta
Tecnologie di estrusione dei polimeri
Tecnologie di polimerizzazione di resine
Altre tecnologie
Come sono costruite le stampanti 3D meccanica e firmware
3 Il workflow del processo di fabbricazione digitale
Modellazione di oggetti in 3D e prototipazione
Mesh poligonali
La preparazione del modello mesh
Il gcode
Slicing per la stampa FDM
Slicing per stereolitografia
Impariamo ad utilizzare software di slicing Cura e Slic3r
Panoramica sui software esitenti open source
Software proprietari di generazione del gcode
4 Taratura e registrazione delle stampanti
Caricamento e sostituzione dei materiali di stampa
Esercitazioni pratiche su diversi modelli di stampante
Il workflow del processo di fabbricazione digitale
Procedure di avvio del processo di stampa
Prime Esercitazioni.
5 Definizione dei parametri di stampa
Analisi delle mesh e risoluzione dei problemi più comuni
Configurazione dei parametri di slicing con il software Cura
Gestione dei “bridge” e utilizzo dei supporti
Esercitazioni pratiche sulla stampa 3D di modelli 3D
Caratteristiche dei materiali convenzionali per la stampa 3D
Caratteristiche dei materiali
Facilità di stampa, colore, finitura, resistenza all’uso
6 Stampa del PLA
Stampa dell’ABS
Stampa dell’HIPS
Stampa del Nylon
Stampa dei caricati a carbonio
Materiali avanzati e sperimentali per la stampa 3D
I nuovi polimeri brevettati
 
7 Stampa del Flex e della Gomma
Polimeri caricati con nano-particelle
PLA con particelle di fibra vegetale (legno, bamboo)
PLA con metallo (bronzo, rame, ottone)
PLA fluorescente
8 Sperimentazione delle conoscenze acquisite
Analisi economica del processo di fabbricazione additiva
Parametri di costo nella stampa 3D
Stima dei tempi di lavorazione
Stima dei costi dei materiali
Tecniche di ottimizzazione dei tempi e dei costi nel processo di stampa 3D
Stima dei costi di manutenzione delle stampanti 3D
Stima del costo complessivo dei manufatti realizzati con stampa 3D
Obiettivi:
A fine corso gli studenti avranno una visione completa sulle diverse tecnologie di fabbricazione additiva e saranno in grado di valutare quale utilizzare sui propri progetti. Saranno in grado di stampare e avere una visione generale sulle macchine e sulle risoluzioni degli eventuali problemi
Attestato di patecipazione:
Al termine del corso sarà rilasciato a tutti gli allievi che avranno completato l’intero programma un attestato di partecipazione.
 
Macchine a disposizione: Zortrax m200 / Falla3D / Delta wasp / Power wasp / Kossel / Kloner 120 / Kloner minimakers / PrinterBot simpleMetal/ Makergal/ Kudo3D/ Formlabs 2
Docente: Silvio Tassinari Product Designer Imprenditore nel mondo della digital manufacturing esperto del settore da molti anni, progettista di stampanti 3D, tiene corsi di formazione nel settore sul territorio italiano. Technical Manager in diversi Fab Lab del Lazio …una pietra miliare nella Digital Fabrication.
Le lezioni si terranno nella sede di Garbatella (via magnaghi 59) in sala Munari dalle 20:00 alle 22.00 per otto martedì consecutivi a partire dal 30 gennaio.

Recupero lezioni

Gli allievi che saranno impossibilitati a frequentare determinate lezioni potranno recuperarle accordandosi direttamente con il docente.

Cosa portare durante il corso e cosa troverai presso la nostra struttura

  • Si raccomanda di portare il proprio PC Lap Top.
  • Le postazioni saranno attrezzate con prese di corrente.

Costo del corso

Il corso ha un prezzo di 290 Euro, se pagato direttamente il giorno di inizio (solo in caso di posti ancora liberi).

Il prezzo del corso acquistato on-line da questa pagina è pari a 260 Euro, IVA Inclusa.

Sconti

Il prezzo base per i tesserati Roma Makers è di 220,00 Euro Iva inclusa. (La tessera al prezzo di 50 euro, valida 12 mesi, può essere acquistata anche dopo aver effettuato l’iscrizione direttamente il giorno di inizio del corso).

  • Sconto studenti: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.
  • Sconto per coloro che hanno partecipato nel 2017 ad altri corsi Roma Makers: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.
  • Sconto per genitori di ragazzi iscritti ai programmi Minimakers: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.

Modalità di pagamento

On-line con carta di credito o conto PayPal attraverso la funzione “Biglietti” da questa pagina

Con bonifico bancario, scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione e ricevere le coordinate IBAN.

Con contanti o Bancomat/Carta Visa, Mastercard, American Express su appuntamento presso Spazio Chirale in Via Ignazio Persico, 32. Scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione e fissare l’appuntamento.

Con contanti (non è presente il POS in questa sede), nei giorni lavorativi, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 presso la sede amministrativa di Chirale Srl in Via Nomentana, 263 Scala C Interno 5 Citofono C5. Si consiglia di informare l’amministrazione scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione.

Richiesta Fattura

In fase di regisrazione è possibile inserire i dati di fatturazione e la Partita IVA per professionisti o aziende. La Fattura sarà inviata automaticamente per e-mail dal sistema di registrazione.

Politiche di rimborso

In caso di rinuncia alla frequenza del corso prima della data di inizio, sarà rimborsata interamente la quota pagata senza addebito di penali o commissioni.

In caso di abbandono del corso prima della sua conclusione sarà rimborsata la parte di quota di iscrizione corrispondente alle lezioni che non saranno frequentate.

 

Feb
6
mar
Corso Professionale di Stampa 3D @ Fablab Roma Makers Garbatella
Feb 6@20:00–22:00

Con l’avvento dell’Industria 4.0 le nuove tecnologie di fabbricazione digitale stanno cambiando le caratteristiche di tutte le imprese manifatturiere e per la prima volta il processo di automazione riguarda anche le piccole imprese industriali.

Progettisti e modellisti devono aggiornare le proprie conoscenze per sviluppare modelli pronti ad alimentare i processi di fabbricazione digitale.

La stampa 3D-Additive Manufacturing ovvero il processo di fabbricazione additiva sta rivoluzionando il mondo della produzione dalla grande alla piccola industria, dal maker ai più avanzati campi di ricerca. Questa tecnologia sta influenzando tutti i settori trasversalmente ed è destinata a cambiare in modo radicale il mondo della produzione manifatturiera su bassa scala. L’impatto economico sulle industrie che beneficiano di queste nuove tecnologie sarà sempre più significativo nei prossimi anni: Arte, Design, Artigianato, Aerospazio, Automotive, Medicale, Dentale Hobbistico, Calzaturiero… e tutti i settori manifatturieri. Basta eseguire una rapida ricerca web per capire come negli ultimi anni sia diventata non solo una tecnologia di prototipazione ma anche di produzione su piccola scala; ha favorito lo sviluppo di molti settori innovativi consentendo a professionisti in ogni ambito di abbattere i costi, semplificare, agevolare, migliorare o realizzare forme prima impossibili.
E’ la tecnologia che sta agevolando il mondo dell’industria 4.0, dai dati raccolti si registra che il fatturato mondiale 2016 sulla stampa 3D è stato di 13 miliardi di dollari con una crescita media superiore all 20% annuo (https://www.3dprintingcreative.it/idc-3d-printing-2016-miliardi-dollari/)
Roma Makers offre ad un prezzo estremamente accessibile la possibilità di studiare e sperimentare diverse tecnologie di stampa con una grande quantità di polimeri sia standard che sperimentali. Nel corso delle otto lezioni saranno analizzati tecnologie, macchine, sistemi software e materiali. La parte pratica sarà supportata da uno dei più completi e attrezzati laboratori di stampa 3D esistenti a Roma
 
Prerequisiti:
Non sono richieste competenze pregresse, ma è propedeutico avere già appreso nozioni di modellazione 3D.
Il corso parte dal livello zero sono indispensabili conoscenze di base sull’uso del PC.
Il corso ha un forte orientamento pratico sperimentale la maggior parte delle nozioni tecnlogiche insegnate potranno essere testate subito sul campo.
 
Programma del corso:
1 Panoramica sulle tecnologie di fabbricazione additiva
Differenze tra fabbricazione additiva e fabbricazione tradizionale a sottrazione di truciolo di materiale
Tecnologie di stampa 3D: FDM, SLS, SLA, DLP,DLM, Poliyet,ecc
Caratteristiche, limiti,finiture e ambiti di impiego delle diverse tecnologie
Dimostrazioni pratiche e analisi di campioni di materiale e manufatti
2 Anatomia delle stampanti 3D FDM
Stampanti cartesiane
Stampanti di tipo delta
Tecnologie di estrusione dei polimeri
Tecnologie di polimerizzazione di resine
Altre tecnologie
Come sono costruite le stampanti 3D meccanica e firmware
3 Il workflow del processo di fabbricazione digitale
Modellazione di oggetti in 3D e prototipazione
Mesh poligonali
La preparazione del modello mesh
Il gcode
Slicing per la stampa FDM
Slicing per stereolitografia
Impariamo ad utilizzare software di slicing Cura e Slic3r
Panoramica sui software esitenti open source
Software proprietari di generazione del gcode
4 Taratura e registrazione delle stampanti
Caricamento e sostituzione dei materiali di stampa
Esercitazioni pratiche su diversi modelli di stampante
Il workflow del processo di fabbricazione digitale
Procedure di avvio del processo di stampa
Prime Esercitazioni.
5 Definizione dei parametri di stampa
Analisi delle mesh e risoluzione dei problemi più comuni
Configurazione dei parametri di slicing con il software Cura
Gestione dei “bridge” e utilizzo dei supporti
Esercitazioni pratiche sulla stampa 3D di modelli 3D
Caratteristiche dei materiali convenzionali per la stampa 3D
Caratteristiche dei materiali
Facilità di stampa, colore, finitura, resistenza all’uso
6 Stampa del PLA
Stampa dell’ABS
Stampa dell’HIPS
Stampa del Nylon
Stampa dei caricati a carbonio
Materiali avanzati e sperimentali per la stampa 3D
I nuovi polimeri brevettati
 
7 Stampa del Flex e della Gomma
Polimeri caricati con nano-particelle
PLA con particelle di fibra vegetale (legno, bamboo)
PLA con metallo (bronzo, rame, ottone)
PLA fluorescente
8 Sperimentazione delle conoscenze acquisite
Analisi economica del processo di fabbricazione additiva
Parametri di costo nella stampa 3D
Stima dei tempi di lavorazione
Stima dei costi dei materiali
Tecniche di ottimizzazione dei tempi e dei costi nel processo di stampa 3D
Stima dei costi di manutenzione delle stampanti 3D
Stima del costo complessivo dei manufatti realizzati con stampa 3D
Obiettivi:
A fine corso gli studenti avranno una visione completa sulle diverse tecnologie di fabbricazione additiva e saranno in grado di valutare quale utilizzare sui propri progetti. Saranno in grado di stampare e avere una visione generale sulle macchine e sulle risoluzioni degli eventuali problemi
Attestato di patecipazione:
Al termine del corso sarà rilasciato a tutti gli allievi che avranno completato l’intero programma un attestato di partecipazione.
 
Macchine a disposizione: Zortrax m200 / Falla3D / Delta wasp / Power wasp / Kossel / Kloner 120 / Kloner minimakers / PrinterBot simpleMetal/ Makergal/ Kudo3D/ Formlabs 2
Docente: Silvio Tassinari Product Designer Imprenditore nel mondo della digital manufacturing esperto del settore da molti anni, progettista di stampanti 3D, tiene corsi di formazione nel settore sul territorio italiano. Technical Manager in diversi Fab Lab del Lazio …una pietra miliare nella Digital Fabrication.
Le lezioni si terranno nella sede di Garbatella (via magnaghi 59) in sala Munari dalle 20:00 alle 22.00 per otto martedì consecutivi a partire dal 30 gennaio.

Recupero lezioni

Gli allievi che saranno impossibilitati a frequentare determinate lezioni potranno recuperarle accordandosi direttamente con il docente.

Cosa portare durante il corso e cosa troverai presso la nostra struttura

  • Si raccomanda di portare il proprio PC Lap Top.
  • Le postazioni saranno attrezzate con prese di corrente.

Costo del corso

Il corso ha un prezzo di 290 Euro, se pagato direttamente il giorno di inizio (solo in caso di posti ancora liberi).

Il prezzo del corso acquistato on-line da questa pagina è pari a 260 Euro, IVA Inclusa.

Sconti

Il prezzo base per i tesserati Roma Makers è di 220,00 Euro Iva inclusa. (La tessera al prezzo di 50 euro, valida 12 mesi, può essere acquistata anche dopo aver effettuato l’iscrizione direttamente il giorno di inizio del corso).

  • Sconto studenti: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.
  • Sconto per coloro che hanno partecipato nel 2017 ad altri corsi Roma Makers: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.
  • Sconto per genitori di ragazzi iscritti ai programmi Minimakers: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.

Modalità di pagamento

On-line con carta di credito o conto PayPal attraverso la funzione “Biglietti” da questa pagina

Con bonifico bancario, scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione e ricevere le coordinate IBAN.

Con contanti o Bancomat/Carta Visa, Mastercard, American Express su appuntamento presso Spazio Chirale in Via Ignazio Persico, 32. Scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione e fissare l’appuntamento.

Con contanti (non è presente il POS in questa sede), nei giorni lavorativi, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 presso la sede amministrativa di Chirale Srl in Via Nomentana, 263 Scala C Interno 5 Citofono C5. Si consiglia di informare l’amministrazione scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione.

Richiesta Fattura

In fase di regisrazione è possibile inserire i dati di fatturazione e la Partita IVA per professionisti o aziende. La Fattura sarà inviata automaticamente per e-mail dal sistema di registrazione.

Politiche di rimborso

In caso di rinuncia alla frequenza del corso prima della data di inizio, sarà rimborsata interamente la quota pagata senza addebito di penali o commissioni.

In caso di abbandono del corso prima della sua conclusione sarà rimborsata la parte di quota di iscrizione corrispondente alle lezioni che non saranno frequentate.

 

Feb
13
mar
Corso Professionale di Stampa 3D @ Fablab Roma Makers Garbatella
Feb 13@20:00–22:00

Con l’avvento dell’Industria 4.0 le nuove tecnologie di fabbricazione digitale stanno cambiando le caratteristiche di tutte le imprese manifatturiere e per la prima volta il processo di automazione riguarda anche le piccole imprese industriali.

Progettisti e modellisti devono aggiornare le proprie conoscenze per sviluppare modelli pronti ad alimentare i processi di fabbricazione digitale.

La stampa 3D-Additive Manufacturing ovvero il processo di fabbricazione additiva sta rivoluzionando il mondo della produzione dalla grande alla piccola industria, dal maker ai più avanzati campi di ricerca. Questa tecnologia sta influenzando tutti i settori trasversalmente ed è destinata a cambiare in modo radicale il mondo della produzione manifatturiera su bassa scala. L’impatto economico sulle industrie che beneficiano di queste nuove tecnologie sarà sempre più significativo nei prossimi anni: Arte, Design, Artigianato, Aerospazio, Automotive, Medicale, Dentale Hobbistico, Calzaturiero… e tutti i settori manifatturieri. Basta eseguire una rapida ricerca web per capire come negli ultimi anni sia diventata non solo una tecnologia di prototipazione ma anche di produzione su piccola scala; ha favorito lo sviluppo di molti settori innovativi consentendo a professionisti in ogni ambito di abbattere i costi, semplificare, agevolare, migliorare o realizzare forme prima impossibili.
E’ la tecnologia che sta agevolando il mondo dell’industria 4.0, dai dati raccolti si registra che il fatturato mondiale 2016 sulla stampa 3D è stato di 13 miliardi di dollari con una crescita media superiore all 20% annuo (https://www.3dprintingcreative.it/idc-3d-printing-2016-miliardi-dollari/)
Roma Makers offre ad un prezzo estremamente accessibile la possibilità di studiare e sperimentare diverse tecnologie di stampa con una grande quantità di polimeri sia standard che sperimentali. Nel corso delle otto lezioni saranno analizzati tecnologie, macchine, sistemi software e materiali. La parte pratica sarà supportata da uno dei più completi e attrezzati laboratori di stampa 3D esistenti a Roma
 
Prerequisiti:
Non sono richieste competenze pregresse, ma è propedeutico avere già appreso nozioni di modellazione 3D.
Il corso parte dal livello zero sono indispensabili conoscenze di base sull’uso del PC.
Il corso ha un forte orientamento pratico sperimentale la maggior parte delle nozioni tecnlogiche insegnate potranno essere testate subito sul campo.
 
Programma del corso:
1 Panoramica sulle tecnologie di fabbricazione additiva
Differenze tra fabbricazione additiva e fabbricazione tradizionale a sottrazione di truciolo di materiale
Tecnologie di stampa 3D: FDM, SLS, SLA, DLP,DLM, Poliyet,ecc
Caratteristiche, limiti,finiture e ambiti di impiego delle diverse tecnologie
Dimostrazioni pratiche e analisi di campioni di materiale e manufatti
2 Anatomia delle stampanti 3D FDM
Stampanti cartesiane
Stampanti di tipo delta
Tecnologie di estrusione dei polimeri
Tecnologie di polimerizzazione di resine
Altre tecnologie
Come sono costruite le stampanti 3D meccanica e firmware
3 Il workflow del processo di fabbricazione digitale
Modellazione di oggetti in 3D e prototipazione
Mesh poligonali
La preparazione del modello mesh
Il gcode
Slicing per la stampa FDM
Slicing per stereolitografia
Impariamo ad utilizzare software di slicing Cura e Slic3r
Panoramica sui software esitenti open source
Software proprietari di generazione del gcode
4 Taratura e registrazione delle stampanti
Caricamento e sostituzione dei materiali di stampa
Esercitazioni pratiche su diversi modelli di stampante
Il workflow del processo di fabbricazione digitale
Procedure di avvio del processo di stampa
Prime Esercitazioni.
5 Definizione dei parametri di stampa
Analisi delle mesh e risoluzione dei problemi più comuni
Configurazione dei parametri di slicing con il software Cura
Gestione dei “bridge” e utilizzo dei supporti
Esercitazioni pratiche sulla stampa 3D di modelli 3D
Caratteristiche dei materiali convenzionali per la stampa 3D
Caratteristiche dei materiali
Facilità di stampa, colore, finitura, resistenza all’uso
6 Stampa del PLA
Stampa dell’ABS
Stampa dell’HIPS
Stampa del Nylon
Stampa dei caricati a carbonio
Materiali avanzati e sperimentali per la stampa 3D
I nuovi polimeri brevettati
 
7 Stampa del Flex e della Gomma
Polimeri caricati con nano-particelle
PLA con particelle di fibra vegetale (legno, bamboo)
PLA con metallo (bronzo, rame, ottone)
PLA fluorescente
8 Sperimentazione delle conoscenze acquisite
Analisi economica del processo di fabbricazione additiva
Parametri di costo nella stampa 3D
Stima dei tempi di lavorazione
Stima dei costi dei materiali
Tecniche di ottimizzazione dei tempi e dei costi nel processo di stampa 3D
Stima dei costi di manutenzione delle stampanti 3D
Stima del costo complessivo dei manufatti realizzati con stampa 3D
Obiettivi:
A fine corso gli studenti avranno una visione completa sulle diverse tecnologie di fabbricazione additiva e saranno in grado di valutare quale utilizzare sui propri progetti. Saranno in grado di stampare e avere una visione generale sulle macchine e sulle risoluzioni degli eventuali problemi
Attestato di patecipazione:
Al termine del corso sarà rilasciato a tutti gli allievi che avranno completato l’intero programma un attestato di partecipazione.
 
Macchine a disposizione: Zortrax m200 / Falla3D / Delta wasp / Power wasp / Kossel / Kloner 120 / Kloner minimakers / PrinterBot simpleMetal/ Makergal/ Kudo3D/ Formlabs 2
Docente: Silvio Tassinari Product Designer Imprenditore nel mondo della digital manufacturing esperto del settore da molti anni, progettista di stampanti 3D, tiene corsi di formazione nel settore sul territorio italiano. Technical Manager in diversi Fab Lab del Lazio …una pietra miliare nella Digital Fabrication.
Le lezioni si terranno nella sede di Garbatella (via magnaghi 59) in sala Munari dalle 20:00 alle 22.00 per otto martedì consecutivi a partire dal 30 gennaio.

Recupero lezioni

Gli allievi che saranno impossibilitati a frequentare determinate lezioni potranno recuperarle accordandosi direttamente con il docente.

Cosa portare durante il corso e cosa troverai presso la nostra struttura

  • Si raccomanda di portare il proprio PC Lap Top.
  • Le postazioni saranno attrezzate con prese di corrente.

Costo del corso

Il corso ha un prezzo di 290 Euro, se pagato direttamente il giorno di inizio (solo in caso di posti ancora liberi).

Il prezzo del corso acquistato on-line da questa pagina è pari a 260 Euro, IVA Inclusa.

Sconti

Il prezzo base per i tesserati Roma Makers è di 220,00 Euro Iva inclusa. (La tessera al prezzo di 50 euro, valida 12 mesi, può essere acquistata anche dopo aver effettuato l’iscrizione direttamente il giorno di inizio del corso).

  • Sconto studenti: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.
  • Sconto per coloro che hanno partecipato nel 2017 ad altri corsi Roma Makers: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.
  • Sconto per genitori di ragazzi iscritti ai programmi Minimakers: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.

Modalità di pagamento

On-line con carta di credito o conto PayPal attraverso la funzione “Biglietti” da questa pagina

Con bonifico bancario, scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione e ricevere le coordinate IBAN.

Con contanti o Bancomat/Carta Visa, Mastercard, American Express su appuntamento presso Spazio Chirale in Via Ignazio Persico, 32. Scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione e fissare l’appuntamento.

Con contanti (non è presente il POS in questa sede), nei giorni lavorativi, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 presso la sede amministrativa di Chirale Srl in Via Nomentana, 263 Scala C Interno 5 Citofono C5. Si consiglia di informare l’amministrazione scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione.

Richiesta Fattura

In fase di regisrazione è possibile inserire i dati di fatturazione e la Partita IVA per professionisti o aziende. La Fattura sarà inviata automaticamente per e-mail dal sistema di registrazione.

Politiche di rimborso

In caso di rinuncia alla frequenza del corso prima della data di inizio, sarà rimborsata interamente la quota pagata senza addebito di penali o commissioni.

In caso di abbandono del corso prima della sua conclusione sarà rimborsata la parte di quota di iscrizione corrispondente alle lezioni che non saranno frequentate.

 

Feb
20
mar
Corso Professionale di Stampa 3D @ Fablab Roma Makers Garbatella
Feb 20@20:00–22:00

Con l’avvento dell’Industria 4.0 le nuove tecnologie di fabbricazione digitale stanno cambiando le caratteristiche di tutte le imprese manifatturiere e per la prima volta il processo di automazione riguarda anche le piccole imprese industriali.

Progettisti e modellisti devono aggiornare le proprie conoscenze per sviluppare modelli pronti ad alimentare i processi di fabbricazione digitale.

La stampa 3D-Additive Manufacturing ovvero il processo di fabbricazione additiva sta rivoluzionando il mondo della produzione dalla grande alla piccola industria, dal maker ai più avanzati campi di ricerca. Questa tecnologia sta influenzando tutti i settori trasversalmente ed è destinata a cambiare in modo radicale il mondo della produzione manifatturiera su bassa scala. L’impatto economico sulle industrie che beneficiano di queste nuove tecnologie sarà sempre più significativo nei prossimi anni: Arte, Design, Artigianato, Aerospazio, Automotive, Medicale, Dentale Hobbistico, Calzaturiero… e tutti i settori manifatturieri. Basta eseguire una rapida ricerca web per capire come negli ultimi anni sia diventata non solo una tecnologia di prototipazione ma anche di produzione su piccola scala; ha favorito lo sviluppo di molti settori innovativi consentendo a professionisti in ogni ambito di abbattere i costi, semplificare, agevolare, migliorare o realizzare forme prima impossibili.
E’ la tecnologia che sta agevolando il mondo dell’industria 4.0, dai dati raccolti si registra che il fatturato mondiale 2016 sulla stampa 3D è stato di 13 miliardi di dollari con una crescita media superiore all 20% annuo (https://www.3dprintingcreative.it/idc-3d-printing-2016-miliardi-dollari/)
Roma Makers offre ad un prezzo estremamente accessibile la possibilità di studiare e sperimentare diverse tecnologie di stampa con una grande quantità di polimeri sia standard che sperimentali. Nel corso delle otto lezioni saranno analizzati tecnologie, macchine, sistemi software e materiali. La parte pratica sarà supportata da uno dei più completi e attrezzati laboratori di stampa 3D esistenti a Roma
 
Prerequisiti:
Non sono richieste competenze pregresse, ma è propedeutico avere già appreso nozioni di modellazione 3D.
Il corso parte dal livello zero sono indispensabili conoscenze di base sull’uso del PC.
Il corso ha un forte orientamento pratico sperimentale la maggior parte delle nozioni tecnlogiche insegnate potranno essere testate subito sul campo.
 
Programma del corso:
1 Panoramica sulle tecnologie di fabbricazione additiva
Differenze tra fabbricazione additiva e fabbricazione tradizionale a sottrazione di truciolo di materiale
Tecnologie di stampa 3D: FDM, SLS, SLA, DLP,DLM, Poliyet,ecc
Caratteristiche, limiti,finiture e ambiti di impiego delle diverse tecnologie
Dimostrazioni pratiche e analisi di campioni di materiale e manufatti
2 Anatomia delle stampanti 3D FDM
Stampanti cartesiane
Stampanti di tipo delta
Tecnologie di estrusione dei polimeri
Tecnologie di polimerizzazione di resine
Altre tecnologie
Come sono costruite le stampanti 3D meccanica e firmware
3 Il workflow del processo di fabbricazione digitale
Modellazione di oggetti in 3D e prototipazione
Mesh poligonali
La preparazione del modello mesh
Il gcode
Slicing per la stampa FDM
Slicing per stereolitografia
Impariamo ad utilizzare software di slicing Cura e Slic3r
Panoramica sui software esitenti open source
Software proprietari di generazione del gcode
4 Taratura e registrazione delle stampanti
Caricamento e sostituzione dei materiali di stampa
Esercitazioni pratiche su diversi modelli di stampante
Il workflow del processo di fabbricazione digitale
Procedure di avvio del processo di stampa
Prime Esercitazioni.
5 Definizione dei parametri di stampa
Analisi delle mesh e risoluzione dei problemi più comuni
Configurazione dei parametri di slicing con il software Cura
Gestione dei “bridge” e utilizzo dei supporti
Esercitazioni pratiche sulla stampa 3D di modelli 3D
Caratteristiche dei materiali convenzionali per la stampa 3D
Caratteristiche dei materiali
Facilità di stampa, colore, finitura, resistenza all’uso
6 Stampa del PLA
Stampa dell’ABS
Stampa dell’HIPS
Stampa del Nylon
Stampa dei caricati a carbonio
Materiali avanzati e sperimentali per la stampa 3D
I nuovi polimeri brevettati
 
7 Stampa del Flex e della Gomma
Polimeri caricati con nano-particelle
PLA con particelle di fibra vegetale (legno, bamboo)
PLA con metallo (bronzo, rame, ottone)
PLA fluorescente
8 Sperimentazione delle conoscenze acquisite
Analisi economica del processo di fabbricazione additiva
Parametri di costo nella stampa 3D
Stima dei tempi di lavorazione
Stima dei costi dei materiali
Tecniche di ottimizzazione dei tempi e dei costi nel processo di stampa 3D
Stima dei costi di manutenzione delle stampanti 3D
Stima del costo complessivo dei manufatti realizzati con stampa 3D
Obiettivi:
A fine corso gli studenti avranno una visione completa sulle diverse tecnologie di fabbricazione additiva e saranno in grado di valutare quale utilizzare sui propri progetti. Saranno in grado di stampare e avere una visione generale sulle macchine e sulle risoluzioni degli eventuali problemi
Attestato di patecipazione:
Al termine del corso sarà rilasciato a tutti gli allievi che avranno completato l’intero programma un attestato di partecipazione.
 
Macchine a disposizione: Zortrax m200 / Falla3D / Delta wasp / Power wasp / Kossel / Kloner 120 / Kloner minimakers / PrinterBot simpleMetal/ Makergal/ Kudo3D/ Formlabs 2
Docente: Silvio Tassinari Product Designer Imprenditore nel mondo della digital manufacturing esperto del settore da molti anni, progettista di stampanti 3D, tiene corsi di formazione nel settore sul territorio italiano. Technical Manager in diversi Fab Lab del Lazio …una pietra miliare nella Digital Fabrication.
Le lezioni si terranno nella sede di Garbatella (via magnaghi 59) in sala Munari dalle 20:00 alle 22.00 per otto martedì consecutivi a partire dal 30 gennaio.

Recupero lezioni

Gli allievi che saranno impossibilitati a frequentare determinate lezioni potranno recuperarle accordandosi direttamente con il docente.

Cosa portare durante il corso e cosa troverai presso la nostra struttura

  • Si raccomanda di portare il proprio PC Lap Top.
  • Le postazioni saranno attrezzate con prese di corrente.

Costo del corso

Il corso ha un prezzo di 290 Euro, se pagato direttamente il giorno di inizio (solo in caso di posti ancora liberi).

Il prezzo del corso acquistato on-line da questa pagina è pari a 260 Euro, IVA Inclusa.

Sconti

Il prezzo base per i tesserati Roma Makers è di 220,00 Euro Iva inclusa. (La tessera al prezzo di 50 euro, valida 12 mesi, può essere acquistata anche dopo aver effettuato l’iscrizione direttamente il giorno di inizio del corso).

  • Sconto studenti: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.
  • Sconto per coloro che hanno partecipato nel 2017 ad altri corsi Roma Makers: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.
  • Sconto per genitori di ragazzi iscritti ai programmi Minimakers: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.

Modalità di pagamento

On-line con carta di credito o conto PayPal attraverso la funzione “Biglietti” da questa pagina

Con bonifico bancario, scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione e ricevere le coordinate IBAN.

Con contanti o Bancomat/Carta Visa, Mastercard, American Express su appuntamento presso Spazio Chirale in Via Ignazio Persico, 32. Scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione e fissare l’appuntamento.

Con contanti (non è presente il POS in questa sede), nei giorni lavorativi, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 presso la sede amministrativa di Chirale Srl in Via Nomentana, 263 Scala C Interno 5 Citofono C5. Si consiglia di informare l’amministrazione scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione.

Richiesta Fattura

In fase di regisrazione è possibile inserire i dati di fatturazione e la Partita IVA per professionisti o aziende. La Fattura sarà inviata automaticamente per e-mail dal sistema di registrazione.

Politiche di rimborso

In caso di rinuncia alla frequenza del corso prima della data di inizio, sarà rimborsata interamente la quota pagata senza addebito di penali o commissioni.

In caso di abbandono del corso prima della sua conclusione sarà rimborsata la parte di quota di iscrizione corrispondente alle lezioni che non saranno frequentate.

 

Feb
27
mar
Corso Professionale di Stampa 3D @ Fablab Roma Makers Garbatella
Feb 27@20:00–22:00

Con l’avvento dell’Industria 4.0 le nuove tecnologie di fabbricazione digitale stanno cambiando le caratteristiche di tutte le imprese manifatturiere e per la prima volta il processo di automazione riguarda anche le piccole imprese industriali.

Progettisti e modellisti devono aggiornare le proprie conoscenze per sviluppare modelli pronti ad alimentare i processi di fabbricazione digitale.

La stampa 3D-Additive Manufacturing ovvero il processo di fabbricazione additiva sta rivoluzionando il mondo della produzione dalla grande alla piccola industria, dal maker ai più avanzati campi di ricerca. Questa tecnologia sta influenzando tutti i settori trasversalmente ed è destinata a cambiare in modo radicale il mondo della produzione manifatturiera su bassa scala. L’impatto economico sulle industrie che beneficiano di queste nuove tecnologie sarà sempre più significativo nei prossimi anni: Arte, Design, Artigianato, Aerospazio, Automotive, Medicale, Dentale Hobbistico, Calzaturiero… e tutti i settori manifatturieri. Basta eseguire una rapida ricerca web per capire come negli ultimi anni sia diventata non solo una tecnologia di prototipazione ma anche di produzione su piccola scala; ha favorito lo sviluppo di molti settori innovativi consentendo a professionisti in ogni ambito di abbattere i costi, semplificare, agevolare, migliorare o realizzare forme prima impossibili.
E’ la tecnologia che sta agevolando il mondo dell’industria 4.0, dai dati raccolti si registra che il fatturato mondiale 2016 sulla stampa 3D è stato di 13 miliardi di dollari con una crescita media superiore all 20% annuo (https://www.3dprintingcreative.it/idc-3d-printing-2016-miliardi-dollari/)
Roma Makers offre ad un prezzo estremamente accessibile la possibilità di studiare e sperimentare diverse tecnologie di stampa con una grande quantità di polimeri sia standard che sperimentali. Nel corso delle otto lezioni saranno analizzati tecnologie, macchine, sistemi software e materiali. La parte pratica sarà supportata da uno dei più completi e attrezzati laboratori di stampa 3D esistenti a Roma
 
Prerequisiti:
Non sono richieste competenze pregresse, ma è propedeutico avere già appreso nozioni di modellazione 3D.
Il corso parte dal livello zero sono indispensabili conoscenze di base sull’uso del PC.
Il corso ha un forte orientamento pratico sperimentale la maggior parte delle nozioni tecnlogiche insegnate potranno essere testate subito sul campo.
 
Programma del corso:
1 Panoramica sulle tecnologie di fabbricazione additiva
Differenze tra fabbricazione additiva e fabbricazione tradizionale a sottrazione di truciolo di materiale
Tecnologie di stampa 3D: FDM, SLS, SLA, DLP,DLM, Poliyet,ecc
Caratteristiche, limiti,finiture e ambiti di impiego delle diverse tecnologie
Dimostrazioni pratiche e analisi di campioni di materiale e manufatti
2 Anatomia delle stampanti 3D FDM
Stampanti cartesiane
Stampanti di tipo delta
Tecnologie di estrusione dei polimeri
Tecnologie di polimerizzazione di resine
Altre tecnologie
Come sono costruite le stampanti 3D meccanica e firmware
3 Il workflow del processo di fabbricazione digitale
Modellazione di oggetti in 3D e prototipazione
Mesh poligonali
La preparazione del modello mesh
Il gcode
Slicing per la stampa FDM
Slicing per stereolitografia
Impariamo ad utilizzare software di slicing Cura e Slic3r
Panoramica sui software esitenti open source
Software proprietari di generazione del gcode
4 Taratura e registrazione delle stampanti
Caricamento e sostituzione dei materiali di stampa
Esercitazioni pratiche su diversi modelli di stampante
Il workflow del processo di fabbricazione digitale
Procedure di avvio del processo di stampa
Prime Esercitazioni.
5 Definizione dei parametri di stampa
Analisi delle mesh e risoluzione dei problemi più comuni
Configurazione dei parametri di slicing con il software Cura
Gestione dei “bridge” e utilizzo dei supporti
Esercitazioni pratiche sulla stampa 3D di modelli 3D
Caratteristiche dei materiali convenzionali per la stampa 3D
Caratteristiche dei materiali
Facilità di stampa, colore, finitura, resistenza all’uso
6 Stampa del PLA
Stampa dell’ABS
Stampa dell’HIPS
Stampa del Nylon
Stampa dei caricati a carbonio
Materiali avanzati e sperimentali per la stampa 3D
I nuovi polimeri brevettati
 
7 Stampa del Flex e della Gomma
Polimeri caricati con nano-particelle
PLA con particelle di fibra vegetale (legno, bamboo)
PLA con metallo (bronzo, rame, ottone)
PLA fluorescente
8 Sperimentazione delle conoscenze acquisite
Analisi economica del processo di fabbricazione additiva
Parametri di costo nella stampa 3D
Stima dei tempi di lavorazione
Stima dei costi dei materiali
Tecniche di ottimizzazione dei tempi e dei costi nel processo di stampa 3D
Stima dei costi di manutenzione delle stampanti 3D
Stima del costo complessivo dei manufatti realizzati con stampa 3D
Obiettivi:
A fine corso gli studenti avranno una visione completa sulle diverse tecnologie di fabbricazione additiva e saranno in grado di valutare quale utilizzare sui propri progetti. Saranno in grado di stampare e avere una visione generale sulle macchine e sulle risoluzioni degli eventuali problemi
Attestato di patecipazione:
Al termine del corso sarà rilasciato a tutti gli allievi che avranno completato l’intero programma un attestato di partecipazione.
 
Macchine a disposizione: Zortrax m200 / Falla3D / Delta wasp / Power wasp / Kossel / Kloner 120 / Kloner minimakers / PrinterBot simpleMetal/ Makergal/ Kudo3D/ Formlabs 2
Docente: Silvio Tassinari Product Designer Imprenditore nel mondo della digital manufacturing esperto del settore da molti anni, progettista di stampanti 3D, tiene corsi di formazione nel settore sul territorio italiano. Technical Manager in diversi Fab Lab del Lazio …una pietra miliare nella Digital Fabrication.
Le lezioni si terranno nella sede di Garbatella (via magnaghi 59) in sala Munari dalle 20:00 alle 22.00 per otto martedì consecutivi a partire dal 30 gennaio.

Recupero lezioni

Gli allievi che saranno impossibilitati a frequentare determinate lezioni potranno recuperarle accordandosi direttamente con il docente.

Cosa portare durante il corso e cosa troverai presso la nostra struttura

  • Si raccomanda di portare il proprio PC Lap Top.
  • Le postazioni saranno attrezzate con prese di corrente.

Costo del corso

Il corso ha un prezzo di 290 Euro, se pagato direttamente il giorno di inizio (solo in caso di posti ancora liberi).

Il prezzo del corso acquistato on-line da questa pagina è pari a 260 Euro, IVA Inclusa.

Sconti

Il prezzo base per i tesserati Roma Makers è di 220,00 Euro Iva inclusa. (La tessera al prezzo di 50 euro, valida 12 mesi, può essere acquistata anche dopo aver effettuato l’iscrizione direttamente il giorno di inizio del corso).

  • Sconto studenti: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.
  • Sconto per coloro che hanno partecipato nel 2017 ad altri corsi Roma Makers: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.
  • Sconto per genitori di ragazzi iscritti ai programmi Minimakers: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.

Modalità di pagamento

On-line con carta di credito o conto PayPal attraverso la funzione “Biglietti” da questa pagina

Con bonifico bancario, scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione e ricevere le coordinate IBAN.

Con contanti o Bancomat/Carta Visa, Mastercard, American Express su appuntamento presso Spazio Chirale in Via Ignazio Persico, 32. Scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione e fissare l’appuntamento.

Con contanti (non è presente il POS in questa sede), nei giorni lavorativi, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 presso la sede amministrativa di Chirale Srl in Via Nomentana, 263 Scala C Interno 5 Citofono C5. Si consiglia di informare l’amministrazione scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione.

Richiesta Fattura

In fase di regisrazione è possibile inserire i dati di fatturazione e la Partita IVA per professionisti o aziende. La Fattura sarà inviata automaticamente per e-mail dal sistema di registrazione.

Politiche di rimborso

In caso di rinuncia alla frequenza del corso prima della data di inizio, sarà rimborsata interamente la quota pagata senza addebito di penali o commissioni.

In caso di abbandono del corso prima della sua conclusione sarà rimborsata la parte di quota di iscrizione corrispondente alle lezioni che non saranno frequentate.

 

Mar
6
mar
Corso Professionale di Stampa 3D @ Fablab Roma Makers Garbatella
Mar 6@20:00–22:00

Con l’avvento dell’Industria 4.0 le nuove tecnologie di fabbricazione digitale stanno cambiando le caratteristiche di tutte le imprese manifatturiere e per la prima volta il processo di automazione riguarda anche le piccole imprese industriali.

Progettisti e modellisti devono aggiornare le proprie conoscenze per sviluppare modelli pronti ad alimentare i processi di fabbricazione digitale.

La stampa 3D-Additive Manufacturing ovvero il processo di fabbricazione additiva sta rivoluzionando il mondo della produzione dalla grande alla piccola industria, dal maker ai più avanzati campi di ricerca. Questa tecnologia sta influenzando tutti i settori trasversalmente ed è destinata a cambiare in modo radicale il mondo della produzione manifatturiera su bassa scala. L’impatto economico sulle industrie che beneficiano di queste nuove tecnologie sarà sempre più significativo nei prossimi anni: Arte, Design, Artigianato, Aerospazio, Automotive, Medicale, Dentale Hobbistico, Calzaturiero… e tutti i settori manifatturieri. Basta eseguire una rapida ricerca web per capire come negli ultimi anni sia diventata non solo una tecnologia di prototipazione ma anche di produzione su piccola scala; ha favorito lo sviluppo di molti settori innovativi consentendo a professionisti in ogni ambito di abbattere i costi, semplificare, agevolare, migliorare o realizzare forme prima impossibili.
E’ la tecnologia che sta agevolando il mondo dell’industria 4.0, dai dati raccolti si registra che il fatturato mondiale 2016 sulla stampa 3D è stato di 13 miliardi di dollari con una crescita media superiore all 20% annuo (https://www.3dprintingcreative.it/idc-3d-printing-2016-miliardi-dollari/)
Roma Makers offre ad un prezzo estremamente accessibile la possibilità di studiare e sperimentare diverse tecnologie di stampa con una grande quantità di polimeri sia standard che sperimentali. Nel corso delle otto lezioni saranno analizzati tecnologie, macchine, sistemi software e materiali. La parte pratica sarà supportata da uno dei più completi e attrezzati laboratori di stampa 3D esistenti a Roma
 
Prerequisiti:
Non sono richieste competenze pregresse, ma è propedeutico avere già appreso nozioni di modellazione 3D.
Il corso parte dal livello zero sono indispensabili conoscenze di base sull’uso del PC.
Il corso ha un forte orientamento pratico sperimentale la maggior parte delle nozioni tecnlogiche insegnate potranno essere testate subito sul campo.
 
Programma del corso:
1 Panoramica sulle tecnologie di fabbricazione additiva
Differenze tra fabbricazione additiva e fabbricazione tradizionale a sottrazione di truciolo di materiale
Tecnologie di stampa 3D: FDM, SLS, SLA, DLP,DLM, Poliyet,ecc
Caratteristiche, limiti,finiture e ambiti di impiego delle diverse tecnologie
Dimostrazioni pratiche e analisi di campioni di materiale e manufatti
2 Anatomia delle stampanti 3D FDM
Stampanti cartesiane
Stampanti di tipo delta
Tecnologie di estrusione dei polimeri
Tecnologie di polimerizzazione di resine
Altre tecnologie
Come sono costruite le stampanti 3D meccanica e firmware
3 Il workflow del processo di fabbricazione digitale
Modellazione di oggetti in 3D e prototipazione
Mesh poligonali
La preparazione del modello mesh
Il gcode
Slicing per la stampa FDM
Slicing per stereolitografia
Impariamo ad utilizzare software di slicing Cura e Slic3r
Panoramica sui software esitenti open source
Software proprietari di generazione del gcode
4 Taratura e registrazione delle stampanti
Caricamento e sostituzione dei materiali di stampa
Esercitazioni pratiche su diversi modelli di stampante
Il workflow del processo di fabbricazione digitale
Procedure di avvio del processo di stampa
Prime Esercitazioni.
5 Definizione dei parametri di stampa
Analisi delle mesh e risoluzione dei problemi più comuni
Configurazione dei parametri di slicing con il software Cura
Gestione dei “bridge” e utilizzo dei supporti
Esercitazioni pratiche sulla stampa 3D di modelli 3D
Caratteristiche dei materiali convenzionali per la stampa 3D
Caratteristiche dei materiali
Facilità di stampa, colore, finitura, resistenza all’uso
6 Stampa del PLA
Stampa dell’ABS
Stampa dell’HIPS
Stampa del Nylon
Stampa dei caricati a carbonio
Materiali avanzati e sperimentali per la stampa 3D
I nuovi polimeri brevettati
 
7 Stampa del Flex e della Gomma
Polimeri caricati con nano-particelle
PLA con particelle di fibra vegetale (legno, bamboo)
PLA con metallo (bronzo, rame, ottone)
PLA fluorescente
8 Sperimentazione delle conoscenze acquisite
Analisi economica del processo di fabbricazione additiva
Parametri di costo nella stampa 3D
Stima dei tempi di lavorazione
Stima dei costi dei materiali
Tecniche di ottimizzazione dei tempi e dei costi nel processo di stampa 3D
Stima dei costi di manutenzione delle stampanti 3D
Stima del costo complessivo dei manufatti realizzati con stampa 3D
Obiettivi:
A fine corso gli studenti avranno una visione completa sulle diverse tecnologie di fabbricazione additiva e saranno in grado di valutare quale utilizzare sui propri progetti. Saranno in grado di stampare e avere una visione generale sulle macchine e sulle risoluzioni degli eventuali problemi
Attestato di patecipazione:
Al termine del corso sarà rilasciato a tutti gli allievi che avranno completato l’intero programma un attestato di partecipazione.
 
Macchine a disposizione: Zortrax m200 / Falla3D / Delta wasp / Power wasp / Kossel / Kloner 120 / Kloner minimakers / PrinterBot simpleMetal/ Makergal/ Kudo3D/ Formlabs 2
Docente: Silvio Tassinari Product Designer Imprenditore nel mondo della digital manufacturing esperto del settore da molti anni, progettista di stampanti 3D, tiene corsi di formazione nel settore sul territorio italiano. Technical Manager in diversi Fab Lab del Lazio …una pietra miliare nella Digital Fabrication.
Le lezioni si terranno nella sede di Garbatella (via magnaghi 59) in sala Munari dalle 20:00 alle 22.00 per otto martedì consecutivi a partire dal 30 gennaio.

Recupero lezioni

Gli allievi che saranno impossibilitati a frequentare determinate lezioni potranno recuperarle accordandosi direttamente con il docente.

Cosa portare durante il corso e cosa troverai presso la nostra struttura

  • Si raccomanda di portare il proprio PC Lap Top.
  • Le postazioni saranno attrezzate con prese di corrente.

Costo del corso

Il corso ha un prezzo di 290 Euro, se pagato direttamente il giorno di inizio (solo in caso di posti ancora liberi).

Il prezzo del corso acquistato on-line da questa pagina è pari a 260 Euro, IVA Inclusa.

Sconti

Il prezzo base per i tesserati Roma Makers è di 220,00 Euro Iva inclusa. (La tessera al prezzo di 50 euro, valida 12 mesi, può essere acquistata anche dopo aver effettuato l’iscrizione direttamente il giorno di inizio del corso).

  • Sconto studenti: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.
  • Sconto per coloro che hanno partecipato nel 2017 ad altri corsi Roma Makers: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.
  • Sconto per genitori di ragazzi iscritti ai programmi Minimakers: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.

Modalità di pagamento

On-line con carta di credito o conto PayPal attraverso la funzione “Biglietti” da questa pagina

Con bonifico bancario, scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione e ricevere le coordinate IBAN.

Con contanti o Bancomat/Carta Visa, Mastercard, American Express su appuntamento presso Spazio Chirale in Via Ignazio Persico, 32. Scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione e fissare l’appuntamento.

Con contanti (non è presente il POS in questa sede), nei giorni lavorativi, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 presso la sede amministrativa di Chirale Srl in Via Nomentana, 263 Scala C Interno 5 Citofono C5. Si consiglia di informare l’amministrazione scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione.

Richiesta Fattura

In fase di regisrazione è possibile inserire i dati di fatturazione e la Partita IVA per professionisti o aziende. La Fattura sarà inviata automaticamente per e-mail dal sistema di registrazione.

Politiche di rimborso

In caso di rinuncia alla frequenza del corso prima della data di inizio, sarà rimborsata interamente la quota pagata senza addebito di penali o commissioni.

In caso di abbandono del corso prima della sua conclusione sarà rimborsata la parte di quota di iscrizione corrispondente alle lezioni che non saranno frequentate.

 

Mar
13
mar
Corso Professionale di Stampa 3D @ Fablab Roma Makers Garbatella
Mar 13@20:00–22:00

Con l’avvento dell’Industria 4.0 le nuove tecnologie di fabbricazione digitale stanno cambiando le caratteristiche di tutte le imprese manifatturiere e per la prima volta il processo di automazione riguarda anche le piccole imprese industriali.

Progettisti e modellisti devono aggiornare le proprie conoscenze per sviluppare modelli pronti ad alimentare i processi di fabbricazione digitale.

La stampa 3D-Additive Manufacturing ovvero il processo di fabbricazione additiva sta rivoluzionando il mondo della produzione dalla grande alla piccola industria, dal maker ai più avanzati campi di ricerca. Questa tecnologia sta influenzando tutti i settori trasversalmente ed è destinata a cambiare in modo radicale il mondo della produzione manifatturiera su bassa scala. L’impatto economico sulle industrie che beneficiano di queste nuove tecnologie sarà sempre più significativo nei prossimi anni: Arte, Design, Artigianato, Aerospazio, Automotive, Medicale, Dentale Hobbistico, Calzaturiero… e tutti i settori manifatturieri. Basta eseguire una rapida ricerca web per capire come negli ultimi anni sia diventata non solo una tecnologia di prototipazione ma anche di produzione su piccola scala; ha favorito lo sviluppo di molti settori innovativi consentendo a professionisti in ogni ambito di abbattere i costi, semplificare, agevolare, migliorare o realizzare forme prima impossibili.
E’ la tecnologia che sta agevolando il mondo dell’industria 4.0, dai dati raccolti si registra che il fatturato mondiale 2016 sulla stampa 3D è stato di 13 miliardi di dollari con una crescita media superiore all 20% annuo (https://www.3dprintingcreative.it/idc-3d-printing-2016-miliardi-dollari/)
Roma Makers offre ad un prezzo estremamente accessibile la possibilità di studiare e sperimentare diverse tecnologie di stampa con una grande quantità di polimeri sia standard che sperimentali. Nel corso delle otto lezioni saranno analizzati tecnologie, macchine, sistemi software e materiali. La parte pratica sarà supportata da uno dei più completi e attrezzati laboratori di stampa 3D esistenti a Roma
 
Prerequisiti:
Non sono richieste competenze pregresse, ma è propedeutico avere già appreso nozioni di modellazione 3D.
Il corso parte dal livello zero sono indispensabili conoscenze di base sull’uso del PC.
Il corso ha un forte orientamento pratico sperimentale la maggior parte delle nozioni tecnlogiche insegnate potranno essere testate subito sul campo.
 
Programma del corso:
1 Panoramica sulle tecnologie di fabbricazione additiva
Differenze tra fabbricazione additiva e fabbricazione tradizionale a sottrazione di truciolo di materiale
Tecnologie di stampa 3D: FDM, SLS, SLA, DLP,DLM, Poliyet,ecc
Caratteristiche, limiti,finiture e ambiti di impiego delle diverse tecnologie
Dimostrazioni pratiche e analisi di campioni di materiale e manufatti
2 Anatomia delle stampanti 3D FDM
Stampanti cartesiane
Stampanti di tipo delta
Tecnologie di estrusione dei polimeri
Tecnologie di polimerizzazione di resine
Altre tecnologie
Come sono costruite le stampanti 3D meccanica e firmware
3 Il workflow del processo di fabbricazione digitale
Modellazione di oggetti in 3D e prototipazione
Mesh poligonali
La preparazione del modello mesh
Il gcode
Slicing per la stampa FDM
Slicing per stereolitografia
Impariamo ad utilizzare software di slicing Cura e Slic3r
Panoramica sui software esitenti open source
Software proprietari di generazione del gcode
4 Taratura e registrazione delle stampanti
Caricamento e sostituzione dei materiali di stampa
Esercitazioni pratiche su diversi modelli di stampante
Il workflow del processo di fabbricazione digitale
Procedure di avvio del processo di stampa
Prime Esercitazioni.
5 Definizione dei parametri di stampa
Analisi delle mesh e risoluzione dei problemi più comuni
Configurazione dei parametri di slicing con il software Cura
Gestione dei “bridge” e utilizzo dei supporti
Esercitazioni pratiche sulla stampa 3D di modelli 3D
Caratteristiche dei materiali convenzionali per la stampa 3D
Caratteristiche dei materiali
Facilità di stampa, colore, finitura, resistenza all’uso
6 Stampa del PLA
Stampa dell’ABS
Stampa dell’HIPS
Stampa del Nylon
Stampa dei caricati a carbonio
Materiali avanzati e sperimentali per la stampa 3D
I nuovi polimeri brevettati
 
7 Stampa del Flex e della Gomma
Polimeri caricati con nano-particelle
PLA con particelle di fibra vegetale (legno, bamboo)
PLA con metallo (bronzo, rame, ottone)
PLA fluorescente
8 Sperimentazione delle conoscenze acquisite
Analisi economica del processo di fabbricazione additiva
Parametri di costo nella stampa 3D
Stima dei tempi di lavorazione
Stima dei costi dei materiali
Tecniche di ottimizzazione dei tempi e dei costi nel processo di stampa 3D
Stima dei costi di manutenzione delle stampanti 3D
Stima del costo complessivo dei manufatti realizzati con stampa 3D
Obiettivi:
A fine corso gli studenti avranno una visione completa sulle diverse tecnologie di fabbricazione additiva e saranno in grado di valutare quale utilizzare sui propri progetti. Saranno in grado di stampare e avere una visione generale sulle macchine e sulle risoluzioni degli eventuali problemi
Attestato di patecipazione:
Al termine del corso sarà rilasciato a tutti gli allievi che avranno completato l’intero programma un attestato di partecipazione.
 
Macchine a disposizione: Zortrax m200 / Falla3D / Delta wasp / Power wasp / Kossel / Kloner 120 / Kloner minimakers / PrinterBot simpleMetal/ Makergal/ Kudo3D/ Formlabs 2
Docente: Silvio Tassinari Product Designer Imprenditore nel mondo della digital manufacturing esperto del settore da molti anni, progettista di stampanti 3D, tiene corsi di formazione nel settore sul territorio italiano. Technical Manager in diversi Fab Lab del Lazio …una pietra miliare nella Digital Fabrication.
Le lezioni si terranno nella sede di Garbatella (via magnaghi 59) in sala Munari dalle 20:00 alle 22.00 per otto martedì consecutivi a partire dal 30 gennaio.

Recupero lezioni

Gli allievi che saranno impossibilitati a frequentare determinate lezioni potranno recuperarle accordandosi direttamente con il docente.

Cosa portare durante il corso e cosa troverai presso la nostra struttura

  • Si raccomanda di portare il proprio PC Lap Top.
  • Le postazioni saranno attrezzate con prese di corrente.

Costo del corso

Il corso ha un prezzo di 290 Euro, se pagato direttamente il giorno di inizio (solo in caso di posti ancora liberi).

Il prezzo del corso acquistato on-line da questa pagina è pari a 260 Euro, IVA Inclusa.

Sconti

Il prezzo base per i tesserati Roma Makers è di 220,00 Euro Iva inclusa. (La tessera al prezzo di 50 euro, valida 12 mesi, può essere acquistata anche dopo aver effettuato l’iscrizione direttamente il giorno di inizio del corso).

  • Sconto studenti: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.
  • Sconto per coloro che hanno partecipato nel 2017 ad altri corsi Roma Makers: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.
  • Sconto per genitori di ragazzi iscritti ai programmi Minimakers: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.

Modalità di pagamento

On-line con carta di credito o conto PayPal attraverso la funzione “Biglietti” da questa pagina

Con bonifico bancario, scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione e ricevere le coordinate IBAN.

Con contanti o Bancomat/Carta Visa, Mastercard, American Express su appuntamento presso Spazio Chirale in Via Ignazio Persico, 32. Scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione e fissare l’appuntamento.

Con contanti (non è presente il POS in questa sede), nei giorni lavorativi, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 presso la sede amministrativa di Chirale Srl in Via Nomentana, 263 Scala C Interno 5 Citofono C5. Si consiglia di informare l’amministrazione scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione.

Richiesta Fattura

In fase di regisrazione è possibile inserire i dati di fatturazione e la Partita IVA per professionisti o aziende. La Fattura sarà inviata automaticamente per e-mail dal sistema di registrazione.

Politiche di rimborso

In caso di rinuncia alla frequenza del corso prima della data di inizio, sarà rimborsata interamente la quota pagata senza addebito di penali o commissioni.

In caso di abbandono del corso prima della sua conclusione sarà rimborsata la parte di quota di iscrizione corrispondente alle lezioni che non saranno frequentate.

 

Mar
20
mar
Corso Professionale di Stampa 3D @ Fablab Roma Makers Garbatella
Mar 20@20:00–22:00

Con l’avvento dell’Industria 4.0 le nuove tecnologie di fabbricazione digitale stanno cambiando le caratteristiche di tutte le imprese manifatturiere e per la prima volta il processo di automazione riguarda anche le piccole imprese industriali.

Progettisti e modellisti devono aggiornare le proprie conoscenze per sviluppare modelli pronti ad alimentare i processi di fabbricazione digitale.

La stampa 3D-Additive Manufacturing ovvero il processo di fabbricazione additiva sta rivoluzionando il mondo della produzione dalla grande alla piccola industria, dal maker ai più avanzati campi di ricerca. Questa tecnologia sta influenzando tutti i settori trasversalmente ed è destinata a cambiare in modo radicale il mondo della produzione manifatturiera su bassa scala. L’impatto economico sulle industrie che beneficiano di queste nuove tecnologie sarà sempre più significativo nei prossimi anni: Arte, Design, Artigianato, Aerospazio, Automotive, Medicale, Dentale Hobbistico, Calzaturiero… e tutti i settori manifatturieri. Basta eseguire una rapida ricerca web per capire come negli ultimi anni sia diventata non solo una tecnologia di prototipazione ma anche di produzione su piccola scala; ha favorito lo sviluppo di molti settori innovativi consentendo a professionisti in ogni ambito di abbattere i costi, semplificare, agevolare, migliorare o realizzare forme prima impossibili.
E’ la tecnologia che sta agevolando il mondo dell’industria 4.0, dai dati raccolti si registra che il fatturato mondiale 2016 sulla stampa 3D è stato di 13 miliardi di dollari con una crescita media superiore all 20% annuo (https://www.3dprintingcreative.it/idc-3d-printing-2016-miliardi-dollari/)
Roma Makers offre ad un prezzo estremamente accessibile la possibilità di studiare e sperimentare diverse tecnologie di stampa con una grande quantità di polimeri sia standard che sperimentali. Nel corso delle otto lezioni saranno analizzati tecnologie, macchine, sistemi software e materiali. La parte pratica sarà supportata da uno dei più completi e attrezzati laboratori di stampa 3D esistenti a Roma
 
Prerequisiti:
Non sono richieste competenze pregresse, ma è propedeutico avere già appreso nozioni di modellazione 3D.
Il corso parte dal livello zero sono indispensabili conoscenze di base sull’uso del PC.
Il corso ha un forte orientamento pratico sperimentale la maggior parte delle nozioni tecnlogiche insegnate potranno essere testate subito sul campo.
 
Programma del corso:
1 Panoramica sulle tecnologie di fabbricazione additiva
Differenze tra fabbricazione additiva e fabbricazione tradizionale a sottrazione di truciolo di materiale
Tecnologie di stampa 3D: FDM, SLS, SLA, DLP,DLM, Poliyet,ecc
Caratteristiche, limiti,finiture e ambiti di impiego delle diverse tecnologie
Dimostrazioni pratiche e analisi di campioni di materiale e manufatti
2 Anatomia delle stampanti 3D FDM
Stampanti cartesiane
Stampanti di tipo delta
Tecnologie di estrusione dei polimeri
Tecnologie di polimerizzazione di resine
Altre tecnologie
Come sono costruite le stampanti 3D meccanica e firmware
3 Il workflow del processo di fabbricazione digitale
Modellazione di oggetti in 3D e prototipazione
Mesh poligonali
La preparazione del modello mesh
Il gcode
Slicing per la stampa FDM
Slicing per stereolitografia
Impariamo ad utilizzare software di slicing Cura e Slic3r
Panoramica sui software esitenti open source
Software proprietari di generazione del gcode
4 Taratura e registrazione delle stampanti
Caricamento e sostituzione dei materiali di stampa
Esercitazioni pratiche su diversi modelli di stampante
Il workflow del processo di fabbricazione digitale
Procedure di avvio del processo di stampa
Prime Esercitazioni.
5 Definizione dei parametri di stampa
Analisi delle mesh e risoluzione dei problemi più comuni
Configurazione dei parametri di slicing con il software Cura
Gestione dei “bridge” e utilizzo dei supporti
Esercitazioni pratiche sulla stampa 3D di modelli 3D
Caratteristiche dei materiali convenzionali per la stampa 3D
Caratteristiche dei materiali
Facilità di stampa, colore, finitura, resistenza all’uso
6 Stampa del PLA
Stampa dell’ABS
Stampa dell’HIPS
Stampa del Nylon
Stampa dei caricati a carbonio
Materiali avanzati e sperimentali per la stampa 3D
I nuovi polimeri brevettati
 
7 Stampa del Flex e della Gomma
Polimeri caricati con nano-particelle
PLA con particelle di fibra vegetale (legno, bamboo)
PLA con metallo (bronzo, rame, ottone)
PLA fluorescente
8 Sperimentazione delle conoscenze acquisite
Analisi economica del processo di fabbricazione additiva
Parametri di costo nella stampa 3D
Stima dei tempi di lavorazione
Stima dei costi dei materiali
Tecniche di ottimizzazione dei tempi e dei costi nel processo di stampa 3D
Stima dei costi di manutenzione delle stampanti 3D
Stima del costo complessivo dei manufatti realizzati con stampa 3D
Obiettivi:
A fine corso gli studenti avranno una visione completa sulle diverse tecnologie di fabbricazione additiva e saranno in grado di valutare quale utilizzare sui propri progetti. Saranno in grado di stampare e avere una visione generale sulle macchine e sulle risoluzioni degli eventuali problemi
Attestato di patecipazione:
Al termine del corso sarà rilasciato a tutti gli allievi che avranno completato l’intero programma un attestato di partecipazione.
 
Macchine a disposizione: Zortrax m200 / Falla3D / Delta wasp / Power wasp / Kossel / Kloner 120 / Kloner minimakers / PrinterBot simpleMetal/ Makergal/ Kudo3D/ Formlabs 2
Docente: Silvio Tassinari Product Designer Imprenditore nel mondo della digital manufacturing esperto del settore da molti anni, progettista di stampanti 3D, tiene corsi di formazione nel settore sul territorio italiano. Technical Manager in diversi Fab Lab del Lazio …una pietra miliare nella Digital Fabrication.
Le lezioni si terranno nella sede di Garbatella (via magnaghi 59) in sala Munari dalle 20:00 alle 22.00 per otto martedì consecutivi a partire dal 30 gennaio.

Recupero lezioni

Gli allievi che saranno impossibilitati a frequentare determinate lezioni potranno recuperarle accordandosi direttamente con il docente.

Cosa portare durante il corso e cosa troverai presso la nostra struttura

  • Si raccomanda di portare il proprio PC Lap Top.
  • Le postazioni saranno attrezzate con prese di corrente.

Costo del corso

Il corso ha un prezzo di 290 Euro, se pagato direttamente il giorno di inizio (solo in caso di posti ancora liberi).

Il prezzo del corso acquistato on-line da questa pagina è pari a 260 Euro, IVA Inclusa.

Sconti

Il prezzo base per i tesserati Roma Makers è di 220,00 Euro Iva inclusa. (La tessera al prezzo di 50 euro, valida 12 mesi, può essere acquistata anche dopo aver effettuato l’iscrizione direttamente il giorno di inizio del corso).

  • Sconto studenti: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.
  • Sconto per coloro che hanno partecipato nel 2017 ad altri corsi Roma Makers: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.
  • Sconto per genitori di ragazzi iscritti ai programmi Minimakers: 30% sul prezzo intero o sul prezzo previsto per i tesserati se in possesso di tessera.

Modalità di pagamento

On-line con carta di credito o conto PayPal attraverso la funzione “Biglietti” da questa pagina

Con bonifico bancario, scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione e ricevere le coordinate IBAN.

Con contanti o Bancomat/Carta Visa, Mastercard, American Express su appuntamento presso Spazio Chirale in Via Ignazio Persico, 32. Scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione e fissare l’appuntamento.

Con contanti (non è presente il POS in questa sede), nei giorni lavorativi, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 presso la sede amministrativa di Chirale Srl in Via Nomentana, 263 Scala C Interno 5 Citofono C5. Si consiglia di informare l’amministrazione scrivendo a info@romamakers.it per bloccare la prenotazione.

Richiesta Fattura

In fase di regisrazione è possibile inserire i dati di fatturazione e la Partita IVA per professionisti o aziende. La Fattura sarà inviata automaticamente per e-mail dal sistema di registrazione.

Politiche di rimborso

In caso di rinuncia alla frequenza del corso prima della data di inizio, sarà rimborsata interamente la quota pagata senza addebito di penali o commissioni.

In caso di abbandono del corso prima della sua conclusione sarà rimborsata la parte di quota di iscrizione corrispondente alle lezioni che non saranno frequentate.